Il vampiro nei cartoni animati

marzo 25, 2009 at 8:44 pm (Cartoni animati, Fumetti) (, , , , , , , )

dacula

Il vampiro compare come protagonista anche in alcuni cartoni animati.
Qualcuno si ricorda per esempio del Conte Dacula?
Questo cartone è una parodia del vampiro più conosciuto, il Conte Dracula: due servitori (Igor e La Tata) hanno tentato di riportare in vita il famoso vampiro malvagio, ma per sbaglio hanno evocato un vampiro “vegeteriano” (il protagonista Conte Dacula) perchè durante il rito hanno usato del succo di pomodoro invece che del sangue.
Nei vari episodi vengono narrate le avventure del simpatico papero Dacula che invece di destreggiarsi nelle solite faccende da succhiasangue, preferisce viaggiare tramite una bara magica..

mosquiton

Un altro esempio di anime (cartone animato giapponese) che rivisita la figura del vampiro in chiave comica è Master Mosquiton,tratto dall’omonimo manga di Tsutomu Isomata.
La trama è la seguente: una giovane ragazza di nome Inhao decide di riportare in vita un vampiro perchè le sia d’aiuto nella ricerca delle O-Parts, un tesoro magico che le potrebbe donare l’immortalità. Avendo evocato il vampiro Mosquiton con una goccia del suo sangue, Inaho ha legato a sè il non-morto, diventandone il Master e quindi trascinandolo in giro per il mondo.
Assieme ai fedeli servitori di Mosquiton (Honoo e Yuki) i due protagonisti affrontano una serie di nemici sovrannaturali fino a quando riescono a raggiungere una misteriosa piramide…
Mosquiton, avendo in sè solo un quarto di sangue vampirico ha dei vantaggi rispetto a un vampiro normale: né la luce del sole né l’aglio hanno effetto su di lui, e si può persino mettere una croce al collo.

Permalink 2 commenti

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.